TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO XI   
ISSN 2035-6544
 
CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   direttore giuridico: dott. Raffaello Gisondi, direttore tecnico: ing. Antonio Iovine  
CERCA Ricerca
 
 
italia
Rimuovi evidenza regionale su Toscana Evidenza: Toscana  
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia








































È LEGITTIMO INCLUDERE IN ZONA AGRICOLA LE AREE LA CUI EDIFICABILITA' È RINVIATA AL PIANO PER IL PARCO

La destinazione d’uso agricola impressa dal piano regolatore generale comunale è affatto coerente con la disciplina di salvaguardia dettata dalla normativa regionale (nella specie l.r. Piemonte 54/1978) che vieta l'edificazione di strutture che possano alterare le caratteristiche ambientali dell’area e che riserva al piano dell'area l’individuazione delle modalità dell’uso del suolo e della edificabilità.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 

DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 





































Powered by Next.it