TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO VII   
ISSN 2035-6544
 
COS'È URBIUM E CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   Direttore scientifico: dott. Raffaello Gisondi  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia





























MAGAZINE
 
23/06/2017
La ristrutturazione di un fabbricato che superi in altezza l'edificio preesistente equivale ad una sopraelevazione, la quale, a sua volta, anche se di dimensione ridotta, comporta pur sempre un aument [...]
 
23/06/2017
Il provvedimento di decadenza notificato dopo oltre due anni e mezzo dall’ultimo dei sopralluoghi e in un momento storico in cui tutti i lavori già ultimati è illegittimo, giacché il Comune non può no [...]
 
23/06/2017
In base all'art. 11 del D.P.R. n. 380 del 2001 un comune, nel verificare l’esistenza in capo al richiedente un permesso edilizio di un idoneo titolo di godimento sull'immobile, non deve risolvere even [...]
 
23/06/2017
La mera adozione, nel procedimento di condono, di un preavviso di rigetto, implica che il procedimento in tal modo avviato non risulta essere stato ancora concluso, rendendo illegittima l'eventuale or [...]
 
23/06/2017
Le nuove costruzioni realizzate in assenza di titolo edilizio in aree soggette a vincolo paesaggistico non possono essere oggetto di sanatoria ai sensi dell’art. 32 comma 27 lett. d) D.L. n. 269/2003. [...]
 
22/06/2017
In tema di distanze legali tra fabbricati, integra la nozione di "volume tecnico", non computabile nella volumetria della costruzione, solo l'opera edilizia priva di alcuna autonomia funzionale, anche [...]
 
22/06/2017
La costruzione di una recinzione di facile asportazione costituita con pali infissi al suolo e senza opere murarie rientra nel regime di esenzione dall'autorizzazione paesaggistica di cui all'art. 167 [...]
 
22/06/2017
L’amministrazione deve motivare la destinazione urbanistica di singole zone, quando tale destinazione incida, in senso peggiorativo, su situazioni meritevoli di particolare considerazione, o per la si [...]
 
22/06/2017
La realizzazione di una tettoia non trascurabile sul piano dimensionale integra un’opera di nuova costruzione necessitante del permesso di costruire. [...]
 
22/06/2017
La cognizione circa una sanzione amministrativa che ordina il pagamento di una somma di danaro in relazione a violazioni di carattere edilizio spetta al giudice ordinario. [...]
 
22/06/2017
Non decade la destinazione impressa al suolo che dà luogo a un vincolo di tipo conformativo della proprietà dato che le destinazioni previste non si risolvono nella localizzazione di un’opera pubblica [...]
 
21/06/2017
La conformità della costruzione al progetto assentito dalla Pubblica amministrazione non incide sulla disciplina privatistica delle distanze tra le costruzioni o rispetto ai confini, posto che, da un [...]
 
21/06/2017
E’ onere del proprietario o del responsabile dell'abuso assoggettato a ingiunzione di demolizione provare il carattere risalente del manufatto salvo che il privato porti a sostegno della propria tesi [...]
 
21/06/2017
La chiusura di una porta interna di un immobile integra un intervento di ristrutturazione edilizia nella misura in cui comporta un aumento di unità immobiliari. [...]
 
21/06/2017
L’intervento edilizio consistente nella sostituzione della copertura di un edificio con una diversa conformazione prospettica alla precedente è qualificabile come ristrutturazione edilizia. [...]
 
21/06/2017
La speciale deroga del pagamento degli oneri urbanistici di cui all'art. 9 Legge n. 122/1989 postula che i parcheggi siano realizzati a servizio di fabbricati preesistenti e non di nuovi fabbricati. [...]
 
21/06/2017
Una destinazione a verde pubblico prevista in un piano di lottizzazione, ossia all’interno di uno strumento consensuale e per definizione perequativo, non comporta l’imposizione di un vincolo espropri [...]
 
20/06/2017
La mera trasposizione cartografica finalizzata alla individuazione nel territorio comunale dei vincoli provvisori non costituisce un adempimento dotato di una propria valenza ed efficacia sul territor [...]
 
20/06/2017
Il privato può provare la colpa dell’amministrazione anche semplicemente dimostrando l’illegittimità del provvedimento lesivo. [...]
 
20/06/2017
La realizzazione di un locale tecnico non è qualificabile come attività di edilizia libera ma è assoggettato a SCIA. [...]
 
20/06/2017
Entro il termine perentorio di sessanta giorni previsto dall'art. 159, comma 3, d. Lgs. n. 42/2004 per l’esercizio del potere di controllo da parte della Soprintendenza deve avvenire solo l’adozione e [...]
 
20/06/2017
Un intervento di demolizione e ricostruzione che non rispetti le caratteristiche dell’edificio preesistente si configura come una nuova costruzione. [...]
 
19/06/2017
Lo stazionamento quotidiano su un’area di mezzi e attrezzi per svolgere l’attività di imprenditore edile è tale da alterare lo stato dei luoghi e determinare l’aumento del carico urbanistico. [...]
 
19/06/2017
L’ordine di rimessione in pristino deve essere rivolto nei confronti di chi abbia la disponibilità dell’opera, indipendentemente dal fatto che tale soggetto sia responsabile dell’abuso per averlo conc [...]
 
19/06/2017
La natura reale della sanzione di cui all'art. 38 d.p.r. n. 380/2001 conferisce alla stessa la prerogativa di seguire l’immobile abusivo nei suoi successivi trasferimenti di proprietà, sicché essa è l [...]
 
19/06/2017
Gli interventi che incidono sull'assetto edilizio preesistente, determinando un aumento del carico urbanistico, sono sottoposti al permesso di costruire. [...]
 
19/06/2017
La sanatoria formale di cui all'art. 36 d.P.R. 380/2001 richiede la verifica della conformità dell’opera sia alla disciplina vigente al momento dell’abuso, che a quella vigente al momento dell’istanza [...]
 
16/06/2017
Ai fini del rispetto delle distanze legali tra edifici, se un muro è qualificato di fabbrica, la costruzione è soggetta alla disciplina dell'art. 873 c.c. e della normativa integrativa locale. [...]
 
16/06/2017
L'attività sanzionatoria della pubblica amministrazione sull'attività edilizia abusiva è connotata dal carattere vincolato e non discrezionale. [...]
 
16/06/2017
Il potere di stralcio della regione non necessita di una particolare motivazione, poiché la destinazione impressa con lo stralcio non rappresenta una scelta di pianificazione innovativa rispetto alle [...]
 
16/06/2017
In caso di intervenuta decadenza del titolo originario, il titolo edilizio in variante sconta un’evidente illegittimità derivata e questo anche laddove il Comune abbia omesso di dichiarare la decadenz [...]
 
16/06/2017
Il presupposto per l’adozione di un’ordinanza di ripristino non è l'accertamento di responsabilità storiche nella commissione dell'illecito, ma l’esistenza di una situazione dei luoghi contrastante co [...]
 
16/06/2017
Sussiste l’obbligo del Comune, in applicazione dell’art. 2 della legge 241/1990, di definire il procedimento avviato da un privato con l’istanza di rideterminazione urbanistica del terreno di sua prop [...]
 
15/06/2017
Ai fini dell'osservanza delle norme sulle distanze legali, la costruzione va considerata nella sua integrale altezza comprensiva anche di quella parte sottostante l'originario piano di campagna conseg [...]
 
15/06/2017
Rientra nella discrezionalità dell'amministrazione decidere, per l'esigenza di riservare un maggior numero di alloggi alla soddisfazione di prevedibili ulteriori esigenze abitative, di assegnare, in u [...]
 
15/06/2017
Allo spirare del termine di 45 giorni dalla sua adozione, l'ordine di sospensione dei lavori edili in corso, attribuito all'Autorità comunale dall'art. 27 comma 3, d.P.R. 6 giugno 2001 n. 380, perde o [...]
 
15/06/2017
Ai sensi dell’art. 8, comma 6, della legge n. 36/2001 i Comuni nell’adottare il regolamento territoriale per l’insediamento degli impianti di telefonia mobile possono prevedere la localizzazione degli [...]
 
15/06/2017
Il permesso di costruire ha natura ampliativa della sfera giuridica del richiedente idoneo a produrre i propri effetti fin dal momento della sua emanazione, indipendentemente dal fatto che sia comunic [...]
 
14/06/2017
In tema di distacchi tra costruzioni, le norme di salvaguardia dettate dalla Regione, in attuazione del disposto dell'art. 17 della l. n. 765 del 1967, sono inderogabili e cogenti unicamente in ordine [...]
 
14/06/2017
Per volume tecnico si intendono opere edilizie completamente prive di una propria autonomia funzionale, anche potenziale, destinate per esigenze tecnico-funzionali della costruzione principale a conte [...]
 
14/06/2017
Dalla scadenza del termine decennale per l'ultimazione dell'esecuzione delle opere di urbanizzazione la relativa obbligazione diventa esigibile e, pertanto, solo da allora inizia a decorrere l’ordinar [...]
 
14/06/2017
Se, da un lato, l'art. 9 l.r. Campania n. 19/2001 conferma l'applicabilità delle disposizioni della legge anche nei territori oggetto del P.U.T. dell'area Sorrentino-Amalfitana, dall'altro, facendo es [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 

























Powered by Next.it