TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO VII   
ISSN 2035-6544
 
COS'È URBIUM E CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   Direttore scientifico: dott. Raffaello Gisondi  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia





























MAGAZINE
 
27/03/2017
La realizzazione di una strada dotata di marciapiedi, di cunette e di sottoservizi tra i quali la realizzazione di una fogna di tipo misto costituiscono un chiaro esempio di lottizzazione abusiva poic [...]
 
27/03/2017
La ristrutturazione c.d. “pesante” ex art. 10, c. 1, lett. c) del DPR 6 giugno 2001 n. 380, implicante un organismo edilizio in parte nuovo, con parziale modifica della destinazione all’uso residenzia [...]
 
27/03/2017
Nel caso di richiesta di realizzazione di un passo carrabile, l’Amministrazione deve accertarsi che l’opus insista fisicamente su aree nella disponibilità dell’istante e che dia accesso, diretto o ind [...]
 
27/03/2017
La convenzione di lottizzazione costituisce un atto negoziale autonomo la cui sottoscrizione deve essere effettuata da un dirigente del comune. [...]
 
27/03/2017
Il fatto che, a seguito di istanza dell'interessato, il procedimento per l’ottenimento di una variante tramite S.U.A.P. sia stato avviato, senza tuttavia che la conferenza di servizi si sia pronunciat [...]
 
27/03/2017
Il permesso di costruire in sanatoria non può contenere alcuna prescrizione. [...]
 
27/03/2017
La facoltà d’irrogare una sanzione pecuniaria in luogo di quella della demolizione non è esercitabile nel caso di sopraelevazione abusiva eseguita in totale difformità dal titolo o in assenza del mede [...]
 
27/03/2017
La decadenza del permesso di costruire è un provvedimento tipico che può essere legittimamente emanato soltanto in presenza delle due ipotesi tassativamente disciplinate dall'art. 15 del d.P.R. n. 380 [...]
 
24/03/2017
La “precarietà” dell'opera postula un uso specifico e temporalmente limitato del bene e non la sua stagionalità che non esclude la destinazione del manufatto al soddisfacimento di esigenze non eccezio [...]
 
24/03/2017
Un manufatto che comporta incremento di volume e di superficie utile incidendo così sui carichi urbanistici della zona in cui insiste non può essere qualificato come opera pertinenziale. [...]
 
24/03/2017
Il concetto di "utilizzazione edificatoria", che viene in rilievo come dato saliente per l'acceso all'agevolazione ai sensi della L. n. 388 del 2000, art. 33, comma 3, in relazione all'acquisto di ter [...]
 
24/03/2017
E' legittimo negare l'accesso ai titoli edilizi rilasciati ai controinteressati laddove l'istanza di accesso sia finalizzata a verificare come l’Amministrazione comunale si sia comportata in casi anal [...]
 
24/03/2017
La realizzazione di un piazzale in cemento costituisce nuova costruzione ai sensi dell'art. 3, comma 1, lett. e), d.P.R. n. 380 del 2001, determinando un consumo di suolo e, dunque, una trasformazione [...]
 
24/03/2017
L’atto di imposizione del pagamento degli oneri concessori non ha carattere autoritativo, ma si risolve in un mero atto ricognitivo e contabile applicativo di precedenti provvedimenti di carattere gen [...]
 
24/03/2017
Non è consentito alla maggioranza dei condomini deliberare una diversa collocazione delle tubazioni comuni dell'impianto di riscaldamento in un locale di proprietà esclusiva, con pregiudizio di tale p [...]
 
24/03/2017
La compensazione per i vincoli espropriativi può certamente consistere in nuovi diritti edificatori. Tuttavia, se questi diritti non possono essere utilizzati su un’area nella disponibilità del propri [...]
 
23/03/2017
Le disposizioni del’art. 3, comma 1, lett. e.1) del d.p.r. n. 380 del 2001 che richiedono senza eccezioni il rilascio del permesso per ogni manufatto fuori comprendono anche le tettoie: la ratio del t [...]
 
23/03/2017
Dall'art. 6, comma 1, lettera b) del testo unico n. 380 del 2001 si desume che anche gli interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche, che di per sé possono essere liberamente effe [...]
 
23/03/2017
La facoltà di trasformare una veduta illegittima in luce, quale si desume dall'art. 903 c.c., presuppone che anche questa debba essere aperta lungo il medesimo muro preesistente, in mancanza del quale [...]
 
23/03/2017
Ove vi sia alterazione dell'aspetto esteriore (cfr. art. 149 del d.lgs n. 42 del 2004), le pertinenze risultano soggette alla previa acquisizione dell'autorizzazione paesaggistica, il che comporta che [...]
 
23/03/2017
La L. 28 novembre 2005, n. 246, art. 12, comma 9, che ha modificato la L. 17 agosto 1942, n. 1150, art. 41 sexies, ed in base al quale gli spazi per parcheggio possono essere trasferiti in modo autono [...]
 
23/03/2017
L’installazione di un cancello in ferro prima assente, stante la sua idoneità a produrre una sensibile alterazione dello stato dei luoghi e conseguente trasformazione edilizia, è assoggettata a permes [...]
 
23/03/2017
I provvedimenti repressivi in materia edilizia sono sufficientemente motivati con l'accertamento delle irregolarità riscontrate. [...]
 
23/03/2017
Sussiste il potere del Comune di ricostruire l’equilibrio economico imposto dall'art. 35 della L. 865/71, che esige la completa copertura delle spese sostenute per l'acquisizione delle aree e per la r [...]
 
22/03/2017
Appare eccessivo e in definitiva sproporzionato e illogico –anche alla luce dell’esigenza, legislativamente riconosciuta, d’incentivare la produzione di energia con fonti rinnovabili, e di favorire so [...]
 
22/03/2017
E' illegittimo il diniego di condono adottato in difetto di alcun riscontro (se non con un’inutile formula di stile) alle osservazioni trasmesse dall'interessato ai sensi dell'art. 10-bis (nella speci [...]
 
22/03/2017
In tema di distanze legali, la piantagione di granoturco va qualificata sostanzialmente come arbusto e non come albero ad alto o medio fusto per la stagionalità della stessa, per cui presenta differen [...]
 
22/03/2017
Cospargere il terreno di materiali di risulta o di ghiaia è attività anche meno invasiva della stessa pavimentazione, trattandosi di un tipo di intervento che consente un più agevole ripristino del te [...]
 
22/03/2017
L’amministrazione comunale non ha il potere di sospendere l’esame delle pratiche edilizie comprimendo senza limiti di tempo il diritto di edificazione dei privati nemmeno nelle more dell’avvio di una [...]
 
22/03/2017
In materia di violazione delle distanze legali tra proprietà confinanti, deve ritenersi ammissibile l'acquisto per usucapione di una servitù avente ad oggetto il mantenimento di una costruzione a dist [...]
 
22/03/2017
L’indennità prevista per abusi edilizi in zone soggette a vincoli paesaggistici di cui all'art. 167 D. lgs. n. 42/2004 costituisce una sanzione amministrativa e non una forma di risarcimento del danno [...]
 
22/03/2017
La previsione di “attrezzature zonali con previsione di Chiese – Templi”, per il suo carattere puntuale e per il sostanziale svuotamento contenutistico che produce a carico del diritto di proprietà, n [...]
 
21/03/2017
L’annullamento giurisdizionale del permesso di costruire, operando retroattivamente, rende l’opera realizzata sine titulo: laddove ricorra un vincolo, pertanto, l'opera è esclusa dalla condonabilità e [...]
 
21/03/2017
Pur nell’ambito della medesima categoria, (agricola/rurale) vi è mutamento di destinazione d’uso tra l’adibizione di un immobile a capanno e/o ricovero attrezzi e l’adibizione del medesimo ad allevame [...]
 
21/03/2017
L'ordine di demolizione del manufatto abusivo ha natura di sanzione amministrativa a carattere ripristinatorio, priva di finalità punitive e con effetti che ricadono sul soggetto che è in rapporto col [...]
 
21/03/2017
Le opere di rinnovamento e sostituzione di parti strutturali di una tenda e delle finiture della stessa mantengono il carattere della precarietà e rientrano nella definizione di lavori di manutenzione [...]
 
21/03/2017
E’ illegittimo per carenza di motivazione il provvedimento con cui l’amministrazione ordina la rimozione di un serbatoio interrato anziché la messa in sicurezza dello stesso senza tenere conto della s [...]
 
21/03/2017
L’acquisizione dell’area di sedime è una sanzione che l’ordinamento pone come conseguenza automatica e doverosa dell’inottemperanza all'ordine di demolizione dell’opera abusiva e non è, come tale, sog [...]
 
21/03/2017
L'ordinanza di demolizione emanata in costanza e prima della decisione dell'istanza di condono edilizio si prospetta illegittima per violazione degli artt. 38 e 44, l. n. 47 del 1985, che inibiscono l [...]
 
21/03/2017
Nell'accertamento del confine tra due fondi limitrofi costituenti lotti separati di un appezzamento originariamente unico va attribuita peculiare rilevanza ai tipi di frazionamento allegati ai singoli [...]
 
20/03/2017
L'estensione al procedimento di sanatoria edilizia dell’applicazione dei benefici del piano casa si tradurrebbe di fatto in un surrettizio condono edilizio, che, oltre a snaturare lo scopo della disci [...]
 
20/03/2017
In tema di lottizzazione abusiva, rientra nella sfera di cognizione del giudice dell'esecuzione l'accertamento della sussistenza di profili di colpa a carico del terzo acquirente, nei confronti del qu [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 

























Powered by Next.it