TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO VII   
ISSN 2035-6544
 
COS'È URBIUM E CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   Direttore scientifico: dott. Raffaello Gisondi  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia



























MAGAZINE
 
20/09/2017
L'assimilazione, ai sensi dell' art. 86, terzo comma, del D.Lgs. n. 259 del 2003, delle infrastrutture di comunicazione elettronica alle "opere di urbanizzazione primaria" non le sottrae al pertinente [...]
 
20/09/2017
Il mutamento di destinazione d’uso all’interno della “stessa categoria funzionale” ex art. 23-ter, co. 3, del TU edilizia, è assentibile con SCIA che però non può essere successivamente integrata con [...]
 
20/09/2017
La motivazione delle scelte urbanistiche, sufficientemente espressa in via generale, è desumibile sia dai documenti di accompagnamento all’atto di pianificazione urbanistica, sia dalla coerenza comple [...]
 
20/09/2017
Sono da considerare legittime le di misure di pianificazione comunale delle ubicazioni consentite alle sale giochi e scommesse basate su distanze minime da rispettare (definite dalla giurisprudenza “p [...]
 
20/09/2017
Il proprietario di un’area assoggettata ad un vincolo urbanistico ha titolo, allo scadere del vincolo medesimo, per azionare il procedimento giurisdizionale del silenzio rifiuto al fine di contrastare [...]
 
19/09/2017
Le serre mobili stagionali, sprovviste di strutture in muratura, funzionali allo svolgimento dell’attività agricola, possono realizzarsi senza alcun titolo abilitativo: quindi, ai fini di stabilire se [...]
 
19/09/2017
La pubblicazione del P.R.G. non deve essere ripetuta laddove esso riceva modifiche in dipendenza dell’accoglimento di osservazioni presentate, o anche per effetto di modifiche introdotte a seguito di [...]
 
19/09/2017
La rampa carrabile di terreno, realizzata al fine evidente di agevolare il transito dei mezzi, importa una rilevante modifica strutturale dell'area (nella specie sottoposta a vincolo), a sua volta fin [...]
 
19/09/2017
Alle sanzioni pecuniarie di natura paesaggista risulta applicabile il termine di prescrizione quinquennale previsto dall’art. 28 della L. 689 del 1981 che decorre dal rilascio della concessione in san [...]
 
19/09/2017
La gradualità e progressività di un piano urbanistico attuativo non può che comportare l’esposizione della relativa esecuzione agli eventuali nova normativi, con quantificazione degli oneri di urbaniz [...]
 
19/09/2017
La variante di uno strumento urbanistico non può mai considerarsi un atto meramente confermativo in quanto viene assunta all’esito di un’istruttoria quanto meno sui cambiamenti intervenuti nell’area d [...]
 
18/09/2017
La circostanza che il legislatore abbia avvertito la necessità di escludere, con il comma 20 dell’art. 39 della l.724/1994, la riconducibilità alla previsione dell'art. 33 l. 47/1985 del divieto trans [...]
 
18/09/2017
L’art. 7 della legge n. 47/85 consente all’Amministrazione di acquisire l’area e di mantenere la proprietà della stessa anche quando l’immobile venga demolito, posto che, a fronte di un comportamento [...]
 
18/09/2017
L’ingiunzione di demolizione prescinde dalla conformità urbanistica del manufatto abusivo ed è giustificata dal mero difetto ovvero dalla difformità del titolo abilitativo. [...]
 
18/09/2017
L’istituto dell’acquisizione gratuita ex art. 31 del d.P.R. n. 380 del 2001 assume carattere tipicamente sanzionatorio e non espropriativo, posto che il suo obiettivo non è di acquisire la disponibili [...]
 
18/09/2017
addove sia incerta l’appartenenza di un terreno ad un Comune o all'altro (dovuta nella specie alla discordanza fra la cartografia regionale e le altre risultanze istruttorie fra cui anche le planimetr [...]
 
15/09/2017
Il proprietario dell'immobile confinante con l'abuso edilizio è legittimato a chiedere l’adozione dei provvedimenti sanzionatori, già ottenuti nei confronti di uno dei comproprietari, anche nei confro [...]
 
15/09/2017
Nel procedimento di rilascio della concessione edilizia in sanatoria il parere della commissione edilizia comunale non è necessario, in assenza di una espressa previsione normativa e in considerazione [...]
 
15/09/2017
È consentito derogare all’obbligo dello strumento attuativo ove vengano in rilievo aree già urbanizzate e, cioè, allorquando sia già realizzata una situazione di fatto che da quello strumento consenta [...]
 
15/09/2017
Agli effetti del rispetto delle norme sulle distanze, la qualificazione di una apertura come “luce” o come “finestra” va rapportata alla possibilità di utilizzo che essa consente, la quale prescinde d [...]
 
14/09/2017
La suddivisione degli ambiti territoriali in lotti, eventualmente suscettibili di trasformazione edificatoria, costituisce un’operazione demandata, in linea di principio, agli strumenti urbanistici, g [...]
 
14/09/2017
La decadenza dei vincoli espropriativi non comporta ex se la "riespansione" di precedenti destinazioni di zona, potendo l'amministrazione procedere, a determinate condizioni, a reiterazione del vincol [...]
 
14/09/2017
Il parere della commissione edilizia comunale è privo di propria autonomia funzionale e strutturale e non riveste, dunque, valore provvedimentale di atto di assenso o diniego del titolo edilizio richi [...]
 
14/09/2017
Nel caso di “variante particolare”, o “variante puntuale” allo strumento urbanistico, riguardante cioè un bene specifico e che incide in via immediata e diretta su un determinato soggetto, l’Amministr [...]
 
13/09/2017
In pendenza di esame della richiesta di sanatoria, l'ordine di demolizione non può essere eseguito; ove poi la sanatoria sia conseguita, il provvedimento sanzionatorio perde evidentemente efficacia (d [...]
 
13/09/2017
L'art. 35 della legge n° 47 del 1985 stabilisce che deve essere allegata alla domanda di concessione in sanatoria la documentazione fotografica: la mancanza di tale documentazione fotografica è da sol [...]
 
13/09/2017
L’infissione di quattro pali di ferro che sostengono alcune tamponature è un manufatto che non può essere considerato come volume urbanisticamente rilevante e non può essere oggetto di sanzione demoli [...]
 
13/09/2017
Nell'ordinanza di demolizione, l'omesso avvertimento dell’acquisizione gratuita al patrimonio comunale dei beni abusivi e l'omessa l’indicazione dell’area da acquisire non si traducono in un’illegitti [...]
 
12/09/2017
La ristrutturazione urbanistica, proprio per i suoi effetti di profonda modifica del tessuto urbano esistente, deve ritenersi possibile solo in quanto detto intervento sia stato previsto e permesso “a [...]
 
12/09/2017
Nel caso in cui lo strumento urbanistico, o una sua variante, si limiti a reiterare un vincolo preesistente, il termine per l’impugnazione decorre dalla data di pubblicazione. [...]
 
12/09/2017
Il diniego di sanatoria, in quanto atto a contenuto vincolato, è sufficientemente motivato con il compiuto riferimento alla mancanza del requisito della doppia conformità, mediante il puntuale riferim [...]
 
12/09/2017
La presenza di vincoli di natura urbanistica e conformativa impedisce la sanatoria di un abuso edilizio. [...]
 
12/09/2017
Quando le opere abusive non hanno autonomia funzionale, andando ad inserirsi in un complesso immobiliare preesistente e non aggiungano un’utilità scorporabile dall’immobile e il mercato non fornisca i [...]
 
12/09/2017
La normativa prevista dal D.P.R. 9 aprile 1959, n. 128 ("norme di polizia delle miniere e delle cave") che prevede, come nel caso del suo art. 104, comma 1, lett. b), distanze diverse per gli scavi, d [...]
 
11/09/2017
La disposizione contenuta nell’art. 9 del D.M., che prescrive la distanza di dieci metri che deve sussistere tra edifici antistanti,ha carattere inderogabile: si tratta, infatti, di norma imperativa, [...]
 
11/09/2017
Il rilascio del certificato di abitabilità o agibilità di un fabbricato, conseguente all'accoglimento del condono edilizio, può legittimamente avvenire in deroga solo a norme regolamentari e non anche [...]
 
11/09/2017
La tettoia costituita da una tavola in legno inserita in struttura preesistente è un manufatto privo di autonoma configurazione edilizia, del quale non si può ordinare la demolizione. [...]
 
11/09/2017
Non vi è alcuna violazione dell'art. 3 Cost. nel fatto che lo jus superveniens più restrittivo (nella specie posto a tutela del patrimonio agricolo regionale, ma anche con talune agevolazioni edilizie [...]
 
11/09/2017
In omaggio al principio di economicità che deve ispirare l’istruttoria procedimentale, laddove l’istanza di condono non abbia ad oggetto un edificio sconosciuto all’amministrazione, ma un edificio per [...]
 
08/09/2017
Nel momento in cui si chiede di realizzare una nuova opera ed un nuovo volume, deve tenersi conto della strumentazione urbanistica vigente alla data di realizzazione dell’opera e non anche di quella, [...]
 
08/09/2017
L'art. 21 nonies, della legge 7 agosto 1990 n. 241 e i principi in materia di autotutela riguardano esclusivamente il caso di annullamento di provvedimento conclusivo del procedimento, provvedimento d [...]
 
08/09/2017
L’efficacia paralizzante degli effetti di un’ordinanza di demolizione possono essere attribuiti solo a una domanda di condono. [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 



























Powered by Next.it