TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO X   
ISSN 2035-6544
 
CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   direttore giuridico: dott. Raffaello Gisondi, direttore tecnico: ing. Antonio Iovine  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia







































ARTICOLI & STUDI
 
15/08/2019
[I] Il mancato versamento del contributo nei termini di cui al precedente articolo 11 comporta: a) la corresponsione degli interessi [...]

15/07/2019
Parallelamente alla trascrizione, l’ufficio incaricato dell’esecuzione del provvedimento di confisca avrà il compito di procurare all’amministrazione [...]

15/06/2019
L’acquisizione alla mano pubblica dei beni interessati dall’abuso edilizio non è l’effetto del provvedimento di confisca. È pressoché pacifico, infatt [...]

MAGAZINE
 
19/08/2019
Le strutture tipo “gazebo”, vanno inquadrate nel regime pertinenziale e di manutenzione straordinaria solo con riferimento a manufatti di modeste dimensioni e consistenza, aventi funzioni di riparo da [...]
 
19/08/2019
Il parametro sanzionatorio del doppio dell'aumento di valore venale dell'immobile, riferito ad interventi di ristrutturazione in assenza o in difformità dal titolo edilizio di cui all'art. 37 del d.p. [...]
 
19/08/2019
È necessaria la ripubblicazione del PRG ogni volta in cui, pur non essendovi stravolgimento dello strumento adottato, l’accoglimento delle osservazioni incida con effetto lesivo sulla proprietà di ter [...]
 
19/08/2019
L'acquisizione gratuita al patrimonio del comune dell'area sulla quale insiste la costruzione abusiva non è una misura strumentale per consentire al Comune di eseguire la demolizione, né una sanzione [...]
 
19/08/2019
L’autorizzazione di cui agli artt. 86 e 87 del D.Lgs. n. 259/2003 per le infrastrutture per telecomunicazioni sostituisce a tutti gli effetti il solo titolo edilizio, ferme restando le valutazioni rim [...]
 
16/08/2019
'art. 36 del D.P.R. n. 380/2001 introduce una disciplina peculiare, che rende insensibile la richiesta di sanatoria alle norme eventualmente entrate in vigore successivamente alla sua presentazione, d [...]
 
16/08/2019
Mediante la domanda di rilascio di un permesso di costruire in variante essenziale si intende ottenere un nuovo ed autonomo titolo edilizio in quanto, con le profonde e sostanziali modifiche, si va a [...]
 
16/08/2019
L'accorpamento di mappali non è concludente al fine di positivamente asseverare la prospettazione di una unitaria destinazione produttiva dell’intera area: dimostrandosi, invero, inconfigurabile che u [...]
 
16/08/2019
L’esenzione dal contributo di concessione per la realizzazione di residenze rurali da parte di imprenditori agricoli si configura come un beneficio di carattere soggettivo e oggettivo correlato, per u [...]
 
16/08/2019
L’onere della prova in ordine all’ultimazione dei lavori entro la data utile per ottenere la sanatoria grava sul richiedente, poiché, essendo le norme sul condono edilizio di carattere straordinario, [...]
 
16/08/2019
L'intervenuta presentazione della domanda di accertamento di conformità non paralizza i poteri sanzionatori comunali e non determina, pertanto, alcuna inefficacia sopravvenuta o invalidità di sorta de [...]
 
15/08/2019
In quanto volta a ricostruire il contenuto del provvedimento impositivo del vincolo paesaggistico, e quindi la situazione giuridica e fattuale degl'immobili che costituiscono oggetto di un permesso [...]
 
15/08/2019
Il D.M. del 1968, essendo stato emanato su delega della L. 1150/1942, art. 41-quinquies, aggiunto dalla L. 765/1967, art. 17, ha efficacia di legge dello Stato, sicchè le sue disposizioni in tema di l [...]
 
15/08/2019
Il responsabile dell’abuso edilizio è sempre tenuto a risponderne, a nulla valendo la circostanza dell’avvenuta alienazione dell’immobile in cui il suddetto abuso è stato realizzato ai fini della conf [...]
 
15/08/2019
Le tettoie sono sottratte al regime del permesso di costruire quando per la loro conformazione e le loro ridotte dimensioni rendono evidente e riconoscibile la loro finalità di semplice decoro o arred [...]
 
15/08/2019
Il ragionamento di tipo essenzialmente congetturale, che non risulta fondato su alcuna oggettiva ed incontrovertibile evidenza, non integra una valida prova della tempestiva conclusione dei lavori. [...]
 
15/08/2019
L'art. 338, comma 1, R.D. n. 1265-1934 (il cui testo è stato parzialmente modificato dall'art. 28 della L. 1° agosto 2002, n. 166, che ha peraltro confermato il limite della zona di rispetto), nel vie [...]
 
14/08/2019
E' ammissibile l'acquisto per usucapione di una servitù avente ad oggetto il mantenimento di una costruzione a distanza inferiore a quella fissata dal codice civile o dai regolamenti e dagli strumenti [...]
 
14/08/2019
Ciò che rileva ai fini del frazionamento di un bene non è tanto la necessità del permesso di costruire, nè la qualificazione dell'intervento come ristrutturazione o restauro conservativo, quanto la va [...]
 
14/08/2019
Costituisce un principio fondamentale nella materia del governo del territorio la verifica della doppia conformità, in quanto adempimento finalizzato a garantire l’assoluto rispetto della disciplina u [...]
 
14/08/2019
In assenza di espresse disposizioni transitorie, i criteri interpretativi delle norme di fonte regolamentare succedutesi, vanno governati – per quanto possibile in ragione del fluire dell’arco tempora [...]
 
14/08/2019
L'intervento che modifica la situazione di un parcheggio condominiale già esistente, trasformandolo in un insieme di posti macchina esclusivi, che ogni proprietario può impiegare solo per sé e per chi [...]
 
14/08/2019
Non determina contraddittorietà dell'azione amministrativa la circostanza di aver riscosso l’I.C.I. e la T.A.R.S.U. a fronte di un diritto di proprietà sull’edificazione abusiva, posto che va riconosc [...]
 
13/08/2019
La sopraelevazione, anche se di ridotte dimensioni, comporta sempre un aumento della volumetria e della superficie di ingombro e va considerata a tutti gli effetti, anche per la disciplina delle dista [...]
 
13/08/2019
Nel caso di domanda di condono edilizio ex lege n. 47 del 1985, il criterio del “completamente funzionale” non comporta l’automatico diniego della richiesta a fronte di opere e strutture ancora da rea [...]
 
13/08/2019
Nel rilasciare il certificato di agibilità l’amministrazione non può limitarsi a valutare la sussistenza dei requisiti di sicurezza, igiene e salubrità del manufatto ma deve valutare anche la conformi [...]
 
13/08/2019
L'annullamento del permesso di costruire non comporta affatto per il Comune l'obbligo sempre e comunque di disporre la demolizione di quanto realizzato sulla base del titolo annullato, ma è circoscrit [...]
 
13/08/2019
I presupposti dei due procedimenti di sanatoria - quello di condono edilizio e quello di accertamento di conformità urbanistica - sono non solo diversi ma anche antitetici, atteso che l'uno (condono e [...]
 
13/08/2019
Le scelte di pianificazione effettuate dall’'Ente locale in sede di adozione dello strumento urbanistico, afferendo ad una prima fase del più ampio e complesso procedimento di pianificazione generale, [...]
 
12/08/2019
In tema di ICI l'edificabilità di un'area, ai fini dell'applicazione del criterio di determinazione della base imponibile, fondato sul valore venale, deve essere desunta dalla qualificazione ad essa a [...]
 
12/08/2019
La misura sanzionatoria del ripristino prevista dall'art. 10 LR Emilia Romagna n. 23/2004 è tale quando ristabilisce la situazione di fatto e di diritto preesistente alla commissione dell’abuso, ma ta [...]
 
12/08/2019
E' legittimo ravvisare una totale demolizione e ricostruzione laddove l’utilizzo della tecnica “cuci e scuci” non sia stata applicata a singole parti del manufatto, ma ad esso nel suo complesso. [...]
 
12/08/2019
Il sindacato giurisdizionale sulla appropriatezza della scelta discrezionale della P.A. in punto di determinazione dei costi di costruzione non può spingersi fino al punto di inficiare le determinazio [...]
 
12/08/2019
La tettoia è una struttura aperta su tre lati, con la conseguenza che, sul quarto lato, può poggiare anche su una struttura del fabbricato. [...]
 
12/08/2019
In tema di lottizzazione abusiva, il bene giuridico protetto dall'art. 18 legge 47/1985 (e dall'art. 30 DPR 380/2001) è non solo l'ordinata pianificazione urbanistica e il corretto uso del territorio, [...]
 
09/08/2019
Le caratteristiche e le dimensioni delle tettoie e coperture per parcheggi-posti auto impediscono di considerarle come mere pergotende eliminabili in ogni momento e come opere dirette a soddisfare obi [...]
 
09/08/2019
È necessario il permesso di costruire quando il soppalco sia di dimensioni non modeste e comporti una sostanziale ristrutturazione dell’immobile preesistente, con incremento delle superfici dell’immob [...]
 
09/08/2019
Il progetto allegato alla domanda di rilascio di un titolo edilizio è inscindibilmente connesso alla domanda medesima perché ne definisce in concreto il contenuto, essendo il progetto l’atto documenta [...]
 
09/08/2019
L’esistenza del vincolo cimiteriale nell’area nella quale è stato realizzato un manufatto abusivo, comportando l’inedificabilità assoluta, impedisce il rilascio della concessione in sanatoria ai sensi [...]
 
08/08/2019
La SCIA si applica solo agli interventi prima soggetti a DIA e non a quelli soggetti a permesso di costruire o, in alternativa, a “super DIA”. [...]
 
08/08/2019
Il vincolo cimiteriale ha carattere assoluto e si impone anche sulle eventuali diverse previsioni degli strumenti urbanistici. [...]
 
08/08/2019
Nella dizione letterale dell'art. 32, comma 25 legge 326/2003 i due presupposti per il condono sono chiaramente alternativi e non cumulativi, sicché ai fini del condono è sufficiente, alternativamente [...]
 
08/08/2019
Il principio della doppia conformità di cui all’art. 36 T.U. 380/2001, e in precedenza di cui all’art. 13 della l. 47/1985, non può essere interpretato in modo riduttivo, nel senso che per la sanatori [...]
 
07/08/2019
Sono consentiti in pendenza di procedimento di condono, gli interventi perché diretti a garantire la conservazione del manufatto, senza mutarne le caratteristiche essenziali e la sua destinazione d’us [...]
 
07/08/2019
Le previsioni del Piano regolatore generale rientrano in una prospettiva dinamica dell'utilizzazione dei suoli e determinano ciò che è consentito e ciò che è vietato nel territorio comunale sotto il p [...]
 
07/08/2019
Il rilascio dell’autorizzazione unica ambientale costituisce anche titolo abilitativo edilizio alla realizzazione dell’impianto di smaltimento o recupero di rifiuti. L’art. 208, comma 6, del d.lgs. n. [...]
 
07/08/2019
Un'attività si qualifica «ristrutturazione edilizia» quando si tratta di interventi che hanno determinato un aumento di volumetria. [...]
 
07/08/2019
L'atto non sottoscritto dal dirigente, ma anzi demandato per la sottoscrizione al verificato assolvimento delle prescrizioni imposte con l’atto stesso, non costituisce atto terminale del procedimento, [...]
 
07/08/2019
In ordine all'immobile fatto oggetto di vincolo storico-artistico, diretto e puntuale, l'art. 32, comma 27, lett. e), d.l. 269/2003 inibisce la possibilità di sanatoria, senza che sia necessario acqui [...]
 
06/08/2019
L’onere della prova in ordine alla data di realizzazione dell’immobile abusivo ricade su chi ha commesso l'abuso e solo l’esibizione, da parte di quest’ultimo, di concreti elementi a sostegno delle pr [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 



































Powered by Next.it