L’ASSENZA DELLA VALUTAZIONE DI IMPATTO ACUSTICO AMBIENTALE NEL PROCEDIMENTO DI RILASCIO DI UN TITOLO EDILIZIO

Il Consiglio di Stato affronta il tema della mancata allegazione di documentazione in un procedimento di titolo edilizio in sanatoria concernente in particolare la valutazione di impatto acustico di un edificio, la cui destinazione d’uso venne mutata da magazzino ad officina meccanica.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.