NON SONO ESPROPRIATIVI I VINCOLI CHE COMPORTANO UNA DESTINAZIONE, ANCHE DI CONTENUTO SPECIFICO, REALIZZABILE AD INIZIATIVA PRIVATA O PROMISCUA

Va senz’altro attribuita natura non espropriativa, ma conformativa del diritto di proprietà sui suoli, a tutti i vincoli che non sono esplicitamente preordinati all’esproprio in vista della realizzazione di un’opera pubblica e che nemmeno si risolvano in una sostanziale ablazione dei suoli medesimi, consentendo al contrario la realizzazione di inte [...]


Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link