IL MANCATO RISPETTO DEL TERMINE ASSEGNATO PER L'INTEGRAZIONE DOCUMENTALE DI UNA PRATICA DI CONDONO LEGITTIMA IL DINIEGO DEL TITOLO IN SANATORIA

Il termine assegnato per l'integrazione documentale di una pratica di condono riveste carattere tassativo (salvi i casi di impossibilità non imputabile), sicché l'inottemperanza a tale richiesta determina la legittima chiusura della pratica e costituisce legittimo motivo di diniego della concessione edilizia in sanatoria. [...]

21/08/2019

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link