NEI REGOLAMENTI EDILIZI RILEVA LA DISTANZA IN SÈ DELLE COSTRUZIONI A PRESCINDERE DAL LORO FRONTEGGIARSI E DAL DISLIVELLO DEL FONDI SU CUI INSISTONO

Ai fini del rispetto delle norme contenute nei regolamenti edilizi - laddove stabiliscono le distanze tra le costruzioni e di esse dal confine, essendo disciplina volta non solo ad evitare la formazione di intercapedini nocive fra edifici frontistanti, ma anche a tutelare l'assetto urbanistico di una data zona e la densità degli edifici in relazion [...]


Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link