IL PERMESSO DI COSTRUIRE HA UN CARATTERE VINCOLATO ESSENDO STRETTAMENTE SUBORDINATO ALLA MERA VERIFICA DELLA CONFORMITÀ URBANISTICO-EDILIZIA DELL’INTERVENTO

Il permesso di costruire ha un carattere essenzialmente vincolato in quanto è strettamente subordinato alla mera verifica della conformità urbanistico-edilizia dell’intervento progettato; ciò comporta che la determinazione in materia è sufficientemente sorretta dalla mera enunciazione dei presupposti di fatto e di diritto esistenti al momento in cu [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.