LA DEROGA AGLI STRUMENTI URBANISTICI E ALLE DESTINAZIONI D'USO EX ART. 14, C. 1-BIS, DPR 380/2001 È AMMESSA SOLO SE SUSSISTA UN INTERESSE PUBBLICO

Il fine di carattere generale che deve essere perseguito attraverso lo strumento che consente la richiesta di permesso di costruire in deroga alle destinazioni d’uso, qualora sussista un interesse pubblico, e non meramente privato, al rilascio di un titolo abilitativo volto al mutamento di destinazione (art. 14, comma 1-bis, del d.P.R. n. 380 del 2 [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.