L'ART. 38 T.U.E. NON SI APPLICA ALLE OPERE REALIZZATE IN BASE AD UN TITOLO EDILIZIO ANNULLATO PER RADICALE INCOMPATIBILITÀ CON LA DESTINAZIONE DI ZONA

L’articolo 38 del D.P.R. n. 380/01 può trovare applicazione al caso di opere realizzate in base ad un titolo edilizio successivamente annullato per vizi sostanziali se emendabili e rimovibili, quale non sarebbe, ad esempio, il caso dell’annullamento del permesso di costruire dipeso da una radicale incompatibilità delle opere assentite con la destin [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.