UN SUPERCONDOMINIO ESISTE PER IL SOLO FATTO CHE SINGOLI EDIFICI, COSTITUITI IN ALTRETTANTI CONDOMINI, ABBIANO IN COMUNE TALUNE COSE, IMPIANTI E SERVIZI

Al pari del condominio negli edifici, regolato dall'art. 1117 c.c. e segg., anche il c.d. supercondominio, viene in essere ipso iure et facto, se il titolo non dispone altrimenti, senza bisogno d'apposite manifestazioni di volontà o altre esternazioni e tanto meno d'approvazioni assembleari, sol che singoli edifici, costituiti in altrettanti condom [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.