LA PERTINENZA URBANISTICA CHE NON NECESSITA DI TITOLO EDILIZIO DEVE ESSERE PRIVA DI VALORE DI MERCATO E NON CREARE NUOVI VOLUMI

La pertinenza in senso urbanistico, che come tale non necessita di essere assentita come nuova costruzione, è un fabbricato funzionale ad un altro, privo di autonomo valore di mercato e tale da non incrementare il carico urbanistico mediante la creazione di nuovi volumi. [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.