È LEGITTIMO INCLUDERE IN ZONA AGRICOLA LE AREE LA CUI EDIFICABILITA' È RINVIATA AL PIANO PER IL PARCO

La destinazione d’uso agricola impressa dal piano regolatore generale comunale è affatto coerente con la disciplina di salvaguardia dettata dalla normativa regionale (nella specie l.r. Piemonte 54/1978) che vieta l'edificazione di strutture che possano alterare le caratteristiche ambientali dell’area e che riserva al piano dell'area l’individuazion [...]

13/03/2019

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link