IMPOSTA DI REGISTRO: L'AGEVOLAZIONE EX ART. 33, COMMA 3 LEGGE N. 388/2000 SPETTA SE L'INTERVENTO SI CONCLUDE ENTRO CINQUE ANNI DALLA STIPULA DELL'ATTO

Per quanto concerne la sola imposta di registro l'agevolazione ai sensi dell'art. 33, comma 3 della legge n. 388/2000 compete a condizione che l'intervento cui è finalizzato il trasferimento venga completato entro cinque anni dalla stipula dell'atto. Si ritene che l'introduzione del limite temporale contenga l'espressa finalità di conferire maggior [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.