IL CONDONO PUÒ ESSERE ASSENTITO SOLO QUANDO SUSSISTONO LE CONDIZIONI DI RISPETTO DELLA NORMATIVA VINCOLISTICA AL MOMENTO DELLA DOMANDA DI SANATORIA

L'esistenza del vincolo va valutata al momento dell’esame della domanda di condono, con il risultato che se non sussistono le condizioni di rispetto della normativa vincolistica in quel momento il titolo in sanatoria non può essere assentito, anche se in ipotesi l’edificazione rispettava tale normativa al momento della sua realizzazione senza autor [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.