OGNI INIZIATIVA REPRESSIVA CHE VANIFICHEREBBE A PRIORI IL RILASCIO DEL TITOLO IN SANATORIA NON PUÒ ESSERE INTRAPRESA IN PENDENZA DI ISTANZA DI CONDONO

L'ordine di demolizione adottato in pendenza di istanza di condono contrasta con l'art. 38, l. n. 47 del 1985 (richiamato dall'art. 39, l. n. 724 del 1994), il quale impone all'amministrazione di astenersi, sino alla definizione del procedimento attivato per il rilascio della concessione in sanatoria, da ogni iniziativa repressiva che vanificherebb [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.