LA PREESISTENZA DI ABUSI ORMAI SANATI NON CONSENTE L'ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA DEL TITOLO EDILIZIO

Anche se la presenza di abusi o difformità risulta ostativa all’accoglimento dell’istanza edificatoria, tuttavia appare conforme a principi di logica e di economia escludere, una volta che l’istanza sia stata comunque assentita (seppure erroneamente), e che in un momento successivo abusi e difformità siano stati eliminati, l’annullabilità del prest [...]

01/01/2020

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link