È ILLEGITTIMO IL PIANO ATTUATIVO CHE NON RISPETTA IL PRINCIPIO DI AUTOSUFFICIENZA DEI COMPARTI URBANISTICI

È illegittimo, per contrasto con il principio di autosufficienza dei comparti urbanistici, lo strumento attuativo che realizza un’irrazionale distribuzione degli standard rispetto alle concentrazioni di cubature previste provenienti da altra zona del territorio comunale, che priva i singoli comparti in cui sono inserite le proprietà dei ricorrenti [...]

07/02/2020

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link