INTEGRA IL REATO DI LOTTIZZAZIONE ABUSIVA NEGOZIALE LA CESSIONE DI UNA PORZIONE IMMOBILIARE FRAZIONATA TALE DA MUTARNE LA DESTINAZIONE GIURIDICA

Integra il reato di lottizzazione abusiva negoziale non solamente l'avvenuta cessione di una porzione immobiliare in maniera tale che, attraverso il suo frazionamento attuato per via contrattuale, ne sia irreversibilmente mutata la destinazione giuridica, ma, trattandosi di un reato di pericolo, anche il compimento di atti che siano astrattamente i [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.