LA PROGRAMMAZIONE URBANISTICA NON PUÒ ESPUNGERE INSEDIAMENTI PRODUTTIVI ESISTENTI IN BASE AI PRINCIPI DI CORRETTA PIANIFICAZIONE ENUNCIATI DALLA LEGGE

La programmazione urbanistica non può introdurre misure espulsive degli insediamenti produttivi esistenti, neanche in via indiretta, in ossequio ai principi di corretta pianificazione che traspaiono dalla normativa di settore. [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.