IL DECORSO DEL TERMINE PER L’ESECUZIONE DEL PIANO ATTUATIVO NON RENDE L’AREA PRIVA DI REGOLAMENTAZIONE URBANISTICA, C.D. ZONA BIANCA

La reiterata insistenza sul regime di edificabilità dei suoli che consegue alla decadenza di un Piano attuativo impatta sull'inapplicabilità dei ristretti limiti di edificabilità previsti dall’art. 4, u.c., l. n. 10/77, atteso che il decorso del termine per l’esecuzione del piano non rende l’area priva di regolamentazione urbanistica, c.d. zona bia [...]

11/02/2020

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link