IL PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA NON PUÒ CONTENERE ALCUNA PRESCRIZIONE

Il permesso di costruire in sanatoria non può contenere alcuna prescrizione, poiché altrimenti, in contrasto con l’art. 36 del D.P.R. 380/2001, postulerebbe non già la “doppia conformità” delle opere abusive richiesta dalla disposizione in parola, ma una sorta di conformità ex post, condizionata all’esecuzione delle prescrizioni e quindi non esiste [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.