È ILLEGITTIMA L’AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA CHE DA’ CONTO SOLTANTO DELLA COMPATIBILITA’ URBANISTICO-EDILIZIA

E' illegittima l'autorizzazione paesaggistica che si limita a considerare che l’intervento è conforme agli strumenti urbanistici, ma non dà conto di aver effettuato, con quali considerazioni ed effetti, l’imprescindibile giudizio di compatibilità del manufatto con i valori tutelati dal vincolo paesaggistico, che deve essere a base dell’autorizzazio [...]


Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link