È ILLEGITTIMO L'ANNULLAMENTO DELL'AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA CHE NON RILEVA CHE UNA PARTE DEL FABBRICATO È GIA' PAESAGGISTICAMENTE LEGITTIMA

E' illegittimo l’annullamento soprintendentizio dell’autorizzazione paesaggistica regionale che muove dal presupposto che si tratti di manufatti interamente abusivi, quando invece l’omesso esercizio del potere di annullamento nei confronti di una precedente autorizzazione regionale ha determinato il consolidarsi degli effetti, in parte qua, di quel [...]


Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link