IL RILASCIO DEL TITOLO ABILITATIVO, ANCHE IN SANATORIA, FA SALVI I DIRITTI DEI TERZI E NON INTERFERISCE NELL'ASSETTO DEI RAPPORTI TRA PRIVATI

Il rilascio del titolo abilitativo, anche in sanatoria, fa comunque salvi i diritti dei terzi e non interferisce, pertanto, nell'assetto dei rapporti fra privati, ferma restando la possibilità per l'Amministrazione di verificare la sussistenza di limiti di matrice civilistica, per la realizzazione dell'intervento edilizio da assentire. [...]

14/03/2019

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.


Copyright© Exeo Edizioni: consentita la riproduzione solo in virgolettato con citazione della fonte e link